Contatti
Erigo Srl Via Buonarroti, 65
20064 Gorgonzola (MI)

info@erigo.it
Ph: +39 02 9530 2132
Dietro ogni impianto

Erigo è la soluzione

Sistemi di soppressione HRD

Soluzioni su misura perché ogni rischio è differente .

Se si verificano le seguenti condizioni, il rischio di esplosione diviene una minaccia reale:

  • materiale confinato in un apparecchio o silo
  • sostanze che, disperse in aria, creano una atmosfera potenzialmente esplosiva
  • concentrazione delle polveri oltre il limite minimo di esplosività
  • quantità sufficiente di ossigeno o altro agente ossidante
  • sorgente di innesco efficace

Il sistema HRD è un metodo collaudato per la soppressione delle esplosioni. Rileva la fase iniziale dell’esplosione all’interno dell’apparecchio e la sopprime.

Grazie alla sua perfetta funzionalità non solo protegge gli apparecchi, ma è a tutela della salute e della vita dei lavoratori.

Il sistema HRD (high rate discharge) rileva le esplosioni nella loro fase iniziale all’interno dell’apparecchio e le sopprime rapidamente. Il tempo di reazione del sistema è di millisecondi.

 

Gli effetti dell’azione del sistema HRD sono quelli di sopprimere l’esplosione e limitare l’incremento di pressione all’interno dell’apparecchio entro i limiti della sua resistenza impedendone così la distruzione.

Come funziona

Il sistema di controllo.

In caso di esplosione, il sensore invia un segnale entro qualche millisecondo alla centrale di controllo che invia a sua volta il segnale di apertura dei soppressori contenenti l’agente estinguente. Questo viene diffuso all’interno dell’apparecchio attraverso uno speciale ugello telescopico che fuoriesce dalla bombola.

 

Tutto l’evento ha durata di millisecondi. In questo modo l’apparecchio viene protetto dagli effetti dell’esplosione quali ad esempio l’aumento di pressione al suo interno.

Il sistema HRD protegge dagli effetti di una esplosione filtri e sistemi di aspirazione, aspiratori industriali, silos, mulini, essiccatori, cicloni, trasportatori, stoccaggi di polvere sfusa, elevatori, frantumatori, mulini e altri apparecchi.

Inoltre sono idonei per polveri organiche, metalliche, miscele ibride e gas.

Sistemi di soppressione HDR

Vantaggi del Sistema HRD.

  • Tecnologia efficace e testata
  • Reazione rapida del Sistema
  • Alta affidabilità
  • Uso in aree all’aperto o possibilità di utilizzo anche in ambienti all’interno dello stabilimento
  • Soluzione adatta per sostanze tossiche o pericolose
  • Dati memorizzati in maniera indipendente direttamente sul sensore
  • Possibilità di personalizzazione in base alle esigenze del cliente
  • Molteplice uso dei componenti

Si attiva in pochi millisecondi

Sopprime gli effetti dannosi

Si attiva in pochi millisecondi

Sopprime gli effetti dannosi

Sistemi di soppressione HDR

Vantaggi del Sistema HRD.

  • Possono essere utilizzati all’interno di reparti produttivi
  • Minimo ingombro del sistema
  • Tecnologia efficace e testata
  • Reazione rapida del Sistema
  • Alta affidabilità
  • Soluzione adatta per sostanze tossiche o pericolose
  • Dati memorizzati in maniera indipendente direttamente sul sensore
  • Possibilità di personalizzazione in base alle esigenze del cliente
  • Molteplice uso dei componenti

Componenti del Sistema HRD.

Unità di controllo.

L’unità di controllo, che può gestire da due a otto zone indipendentemente, valuta e memorizza le informazioni ricevute dal sensore, attiva l’apertura dei soppressori e controlla il corretto funzionamento del sistema.

Inoltre fornisce segnali ad altri sistemi e ha una interfaccia per l’operatore.

 

Sensore di esplosioni.

Il sensore di pressione riconosce l’incremento anomalo di pressione dovuto a una esplosione. Invia un segnale all’unità di controllo in un tempo estremamente veloce.

Il vantaggio è che la rilevazione e l’invio del segnale impiegano un tempo di millisecondi. Inoltre è possibile usare il sensore in varie configurazioni del sistema.

Soppressori
da 5, 8, 20 o 50 litri

Conformi alla direttiva 99/92/CE – ATEX 137.

Sistemi di soppressione HDR

Soppressori HDR.

Il sistema è dotato di soppressori in pressione che contengono un agente estinguente e sono dotate di valvole di apertura speciali.

Quando si rileva una esplosione, viene inviato un segnale che comanda l’apertura del soppressore che scarica all’interno dell’apparecchio l’agente estinguente sopprimendo in questo modo l’esplosione.

I vantaggi del sistema sono inoltre una gamma di dimensioni di soppressori (5, 8, 20 o 50 litri) e una estrema rapidità nella risposta. Una semplice manutenzione è un ulteriore bonus per il cliente.

Tutti i dispositivi e sistemi distribuiti da ERIGO sono progettati, testati e conformi alle più recenti normative.

Progettiamo soluzioni complete sotto il profilo della sicurezza contro il rischio di esplosioni da polvere attraverso l’analisi di rischio, progettazione di sistemi e redazione della documentazione in accordo con la direttiva 99/92/CE – ATEX 137.

Per richieste di informazioni

Contattaci

    Per progetti e amministrazione

    Inviaci una email

    info@erigo.it

    This website stores cookies on your computer. Cookie Policy